Spedizione in Italia Gratuita per tutti gli ordini superiori a 60€
Blog thumbnail

Maschera all’argilla verde DIY

Maschera all’argilla verde DIY

Blog thumbnail ,

Oggi voglio condividere con te la ricetta di una maschera viso all’argilla verde, perfetta per le pelli miste o grasse ma anche utilissima come trattamento spot on per le pelli secche e normali, che la useranno solo sul brufoletto da eliminare. In pratica: va bene per tutte e dura una vita, quindi falla e tienila a portata di mano!

Ti servono:

  • Argilla verde ventilata, 50grammi. Perfetta per la cura delle pelli grasse perché assorbe e regola l’eccesso di sebo, eliminando le impurità.
  • Caolino, 50 grammi. E’ un’altro tipo di argilla, meno “forte” della verde, con un elevato potete detergente ed assorbente.
  • Tea tree oil, 15 gocce. Antibatterico potentissimo, non va mai usato puro sulla pelle, ma mescolato e diluito con altre sostanze. Ha un odore abbastanza forte, ma ne useremo poco quindi…resisti!
  • Un contenitore abbastanza grande da contenere i 100 grammi di argille, con tappo

Come si fa: Metti le argille — non il tea tree oil — dentro il contenitore, avvita/chiudi il tappo e dai una bella agitata: vuoi che le polveri si mescolino bene, quindi immagina di essere un bravissimo barman che prepara un cocktail. Quando il mix sarà ben amalgamato apri con delicatezza il barattolo — le argille sono polveri leggere, ti consiglio di dare due colpetti al tappo prima di sollevarlo — aggiungi le gocce di olio essenziale, richiudi e shakera di nuovo. Fatto! Trattandosi di sole polveri e olio, questo preparato ti durerà un bel po’ se lo conserverai in un luogo asciutto.

Come si usa: Quando serve, prendi tre cucchiaini* del preparato, mettili in una ciotolina, aggiungi pochissima acqua — goccia a goccia, perché non vuoi una consistenza troppo liquida ma nemmeno il cemento — e applica sul viso ben pulito, con un pennello se vuoi essere chic, ma le mani vanno bene lo stesso. Tieni in posa non più di 10 minuti, poi lava via. A me piace usare prima una spugnetta morbida inumidita con acqua tiepida, per togliere il grosso della maschera, e poi lavare il viso con un po’ d’acqua.

Personalizzala! Questa è la ricetta “base”, puoi personalizzarla in base alle tue esigenze. Ad esempio se vuoi pulire la pelle e contemporaneamente idratarla, aggiungi alla maschera un cucchiaio di miele. Se invece vuoi potenziarne l’effetto anti acne, puoi aggiungereun po’ di gel di aloe….le combinazioni sono quasi infinite, sta a te trovare quella più adatta alla tua pelle.

Come sempre, fammi sapere se ti piace, se la fai, le tue modifiche….insomma, tutto!

  • tre cucchiaini sono la dose se vuoi fare la maschera a tutto il viso. Per un trattamento spot on da applicare solo sui brufoletti te ne serve molto meno, direi mezzo cucchiaino. Applica con le dita sull’imperfezione, tieni in posa e sciacqua. Fallo tutti i giorni fino alla scomparsa del brufolo.

P.S. Questo è un estratto della mia Newsletter settimanale, che arriva tutti i lunedì. Se ti è piaciuto puoi iscriverti qui. Se invece vuoi tornare al mio sito puoi cliccare qui.

Comment ( 1 )

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo Carrello

0

Nessun prodotto nel carrello.

Hit Enter to search or Esc key to close