Spedizione in Italia Gratuita per tutti gli ordini superiori a 60€
Blog thumbnail

Beauty Journaling: il diario di bellezza

Beauty Journaling: il diario di bellezza

Blog thumbnail ,

Premessa
Ricevo spesso messaggi che suonano più o meno così: “la mia pelle è impura/secca/grassa/mista/coi brufoletti/aggiungi-sciagura-a-caso e uso il prodotto XX: tu che mi consigli?!
La mia risposta in genere è: “Mandami l’INCI del prodotto XX e vediamo se va bene”.
La mia — purtroppo — è una risposta sbagliata.
A voler essere proprio precisa, dovrei chiedere: “Ma tu, quali e quanti prodotti usi?!

Facciamo due conti
Mi spiego meglio: nella migliore delle ipotesi ogni giorno mettiamo su viso e corpo un minimo di 20 prodotti — e mi sto tenendo bassa!
Parto con la lista, in ordine sparso: detergente viso, crema idratante, fondotinta, cipria, blush, correttore, struccante, shampoo, balsamo, docciaschiuma, mascara, ombretto, matita labbra, rossetto, burrocacao, dentifricio, crema corpo, contorno occhi, siero, trattamenti spot on per i brufoli.

Ciascuno di questi prodotti è composto da — come minimo!! — 10 ingredienti.
Visto che la matematica non è un’opinione, ogni giorno ci mettiamo addosso oltre 200 ingredienti cosmetici — non entro qui nel merito se siano naturali o meno — e sono tantissimi! Troppi per riuscire a stabilire quale sia il prodotto incriminato che provoca la pelle “impura/secca/grassa/mista/coi brufoletti/sciagura-a-caso”.

E non voglio sentirti dire che la pelle “impura/secca/grassa/mista/coi brufoletti/sciagura-a-caso” ce l’hai sempre avuta: la maggior parte delle persone ha una pelle normale, in grado di funzionare benissimo da sola, se lasciata stare!

Double cosa mi consigli?!
Ti consiglio il beauty journal: è il primo step verso la conquista di una pelle davvero bella!
Se sei stata una volta nella vita dal nutrizionista probabilmente conosci il food journal, o diario alimentare: il beauty journal è la stessa cosa! Devi scrivere per qualche giorno — facciamo una settimana per sicurezza — tutti i prodotti cosmetici che usi durante le 24 ore.
Tutti, nessuno escluso.
Qualunque cosa tocchi la tua pelle — il sapone del bagno dell’ufficio, il gel disinfettante che tieni in borsa, il deodorante — dev’essere scritto nel beauty journal.

Nello stesso tempo, tieni sotto stretta osservazione la tua pelle: noti irritazioni, arrossamenti, brufoletti, zone secche, aree lucide? Se la risposta è sì, chiediti quando sono comparsi.

Esattamente come nel food journal, potresti notare delle correlazioni che ti erano sfuggite: labbra screpolate dopo aver lavato il viso con quel detergente, brufoletti sulla schiena comparsi dopo aver cambiato shampoo…
Non è detto che si tratti di cosmetici con INCI brutti: potresti anche scoprire di avere una lieve forma di allergia/intolleranza ad un ingrediente naturale — ho tante amiche che non tollerano l’aloe, ad esempio!

Se ne hai voglia, prova a tenere il beauty journal e poi fammi sapere come va, io sono sempre qui se hai bisogno di dritte e consigli!

P.S. Questo è un estratto della mia Newsletter settimanale, che arriva tutti i lunedì. Se ti è piaciuto puoi iscriverti qui. Se invece vuoi tornare al mio sito puoi cliccare qui.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo Carrello

0

Nessun prodotto nel carrello.

Hit Enter to search or Esc key to close