Spedizione in Italia Gratuita per tutti gli ordini superiori a 60€
Blog thumbnail

Salva la chioma!

Salva la chioma!

Blog thumbnail ,

Vuoi evitare che alla fine dell’estate i tuoi capelli somiglino alla paglia secca?! Ecco tutte le dritte Double su come proteggerli da sole&salsedine  😊

Regola n.1 – Proteggili!
I capelli vengono aggrediti dalla salsedine e dai raggi UV come la pelle, quindi vanno protetti – soprattutto se sono colorati, perché rischi anche che viri il colore. 

In commercio esistono tanti spray protettivi per capelli, ma in genere sono pieni di siliconi, quindi puoi scegliere tra due opzioni: 

– Impacco con olio di cocco sulle lunghezze prima di andare in spiaggia (poi li leghi, ovviamente), oppure 

– uno spray idratante semplicissimo fatto con un cucchiaio di maschera per capelli e 100ml di acqua: metti tutto in un flacone con lo spruzzino, shakera bene e spruzza sui capelli durante l’esposizione al sole.

Regola n.2 – Lavali DELICATAMENTE!
Non usare shampoo con tensioattivi troppo aggressivi, controlla bene nell’INCI che non ci sia lo SLES (Sodium Laureth Sulfate) perché praticamente è come lavarsi i capelli con il detersivo per i piatti. 

Vanno molto bene invece tutti quei tensioattivi che derivano dall’olio di cocco, ti elenco i più diffusi: 
– Coco-Glucoside
– Sodium Coco Sulfate
– Sodium Cocoyl Glutamate 
– Disodium Cocoyl Glutamate


Regola n.3 – Mai saltare la maschera!
Puoi prenderne una già pronta, oppure fartela da sola con questa ricetta super semplice.

Ti servono:

  • olio di mandorle dolci, 1 cucchiaio
  • olio di cocco, 1/4 di tazza
  • olio di oliva, 2 cucchiai
  • burro di karité, 3 cucchiai
  • tocoferolo (vitamina E), 1 cucchiaino
  • germe di grano, 1 cucchiaino
  • gel di aloe, 1/2 tazza
  • olio essenziale per profumare (opzionale)

Il procedimento è quello di una cold cream, anche se in questa ricetta abbiamo l’aloe che non è un olio:

– sciogli i primi quattro ingredienti della lista a bagnomaria (fuoco basso), mescolando bene.

– quando il mix di oli si sarà un po’ raffreddato, mettilo in frigo per mezz’ora, poi tiralo fuori e trattalo come se fosse panna da montare: fruste elettriche e occhio agli schizzi.

– quando si sarà montato per bene, aggiungi piano piano l’aloe, il tocoferolo e il germe di grano. Mescola con una spatola dal basso verso l’alto, come quando vuoi unire gli albumi montati a neve al composto della torta.

– trasferisci il tutto in un barattolo (puoi usare quello della mia maschera capelli che ha una capienza di 250ml).

Come usarla? Come impacco pre shampoo: lasciala in posa 30-40 minuti e poi lava i capelli come fai di solito.

Regola n.4 – Non dimenticare le punte!
Sono quelle che si spezzano prima e poi ti costringono a un taglio drastico a settembre. Prova a nutrirle con una goccia del mio siero viso nutriente, la sera prima di andare a dormire. Basta davvero una goccia massaggiata sui polpastrelli e poi sulle punte dei capelli. Non rimangono unti, promesso!

Credo di averti detto tutto, se hai altre dritte scrivimele!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il tuo Carrello

0

Nessun prodotto nel carrello.

Hit Enter to search or Esc key to close