Spedizione in Italia Gratuita per tutti gli ordini superiori a 60€
Blog thumbnail

Follicolite

Follicolite

Blog thumbnail ,

Ti è mai capitato di avere una follicolite da depilazione? È un’infiammazione – quando non diventa proprio un’infezione – del follicolo pilifero, di solito causata dalla crescita “sbagliata” del follicolo e del pelo, aggravata a volte dalla presenza di batteri. Si può presentare sotto forma di piccolo foruncolo rosso, di pustola o vescicola piena di pus, di prurito e arrossamento della pelle. 

Se è una follicolite superficiale, in genere si risolve spontaneamente, magari aiutata da un po’ di esfoliazione in modo da liberare il pelo che si è incarnito. Se invece si tratta di una follicolite profonda la situazione è un po’ più complessa, perché coinvolge tutto il follicolo, e potrebbe essere necessario il ricorso a una pomata antibiotica. 

Adesso cha sappiamo di cosa stiamo parlando, vediamo cosa possiamo fare per prevenire o curare la follicolite. 

1) Esfoliazione è la parola magica: se la tua pelle è ben esfoliata, se l’epidermide non è soffocata da uno strato di cellule morte, ci sono minori probabilità che tu soffra di follicolite post depilazione. Che tu scelga il rasoio o la ceretta fa lo stesso: la cosa migliore sarebbe fare un’esfoliazione prima della depilazione.

2) Detersione: per evitare il diffondersi di batteri “cattivi”, è importante fare una corretta igiene della pelle e degli strumenti che utilizzi per depilarti. Banalmente: cambia o sterilizza la lametta, non condividere il silk épil con altre persone, fai subito la doccia dopo aver sudato tanto perché anche un’eccessiva sudorazione può favorire la follicolite.

3) Ingredienti: va da se che gli ingredienti filmanti e occlusivi non aiutano, mentre ci sono alcuni ingredienti naturali che possono essere coadiuvanti nel trattamento della follicolite. 
Un impacco di argilla ad esempio, sia bianca che verde, aiuta ad asciugare e sgonfiare i brufoletti rossi, così come gli impacchi di acqua e sale che combattono l’eventuale infezione. Anche alcuni oli essenziali, da utilizzare diluiti in un po’ di olio di jojoba, possono aiutare grazie alle loro proprietà antinfiammatorie: tea tree, lavanda, rosmarino, timo e menta.

Inutile dire che questi che ti suggerisco sono tutti rimedi per affrontare una follicolite superficiale da depilazione. Se hai un problema più grave, come ad esempio una follicolite profonda o un grave sfogo dopo la ceretta, è sempre meglio rivolgersi al dermatologo!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo Carrello

0

Nessun prodotto nel carrello.

Hit Enter to search or Esc key to close